logo-m2net_bianco
Categorie
Batterie Notebook Componentistica Diagnostica Notebook FAQ Notebook netbook Ricambi Notebook subnotebook Tips & Tricks Tutorial

Consigli per il tuo notebook

Da oggi cominciamo una nuova panoramica sui quelli che possono essere alcuni utili consigli per ottimizzare l’uso del tuo notebook; affronteremo argomenti hardware e software; se avete domande o quesiti non esistate a lasciare il vostor post, vi risponderemo sempre e nel minor tempo possibile!

 Oggi parliamo di batteria: quante volte avete sentito che un amico ha la batteria del notebook che non funziona, che non si carica più o che ha un’autonomia di 5 minuti? volete sapere come ottimizzare la vita della batteria?

Innanzitutto bisogna ricordarsi che alla base di una qualsiasi batteria (dell’orologio, del telefonino, del notebook e anche della macchina) c’è lo stesso principio fisico ed energetico e la cosa migliore da fare per allungare la vita della batteria del proprio notebook è quella di tenere la batteria in allenamento! Ebbene sì, bisogna fare come con il telefono cellulare, utilizzare il notebook con la batteria finchè c’è carica, quando segnala che la batteria sta per esaurirsi collegare il cavo della corrente ed eseguire una ricarica completa! Ovviamente questo non sempre è possibile, ma facendolo spesso e comunque facendo attenzione a questa procedura allungherete la vita della batteria del vostor notebook e migliorerete comunque la prestazioni della vostra batteri.

I tecnici della M2NET restano comunque a disposizione per qualsiasi dubbio o chiairmento.

2 risposte su “Consigli per il tuo notebook”

Ho due batterie HP esauste che ho sempre trattato con cura ma hanno ormai diverso tempo e dovrei smaltirle. Sapete consigliarmi un modo per farlo? (Magari economico o meglio gratuito?)

Grazie

Buongiorno, noi consigliamo sempre per questo tipo di “rifiuti” di rivolgersi alle riciclerie della propria provincia; loro sicuramente sono in grado di smaltire correttamente le batterie dei notebook; poi per esperienza ho visto che il fatto che sia gratuito o meno smaltire batterie esauste è a discrezione del comune.
Cordiali saluti.

M2NET – Martino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.